MENU PRINCIPALE
Google
SW



IL CINEAMATORE - IL SITO DEL CINEMA ZUTA
Google
SW
CINEMA ZUTA

"IL CINEFORUM NEL TINELLO", come l'ha definito Loredana a Radio Flash - Vodkabolario.

 

L'INSEGNA DEL CINEMA ZUTA

 

Questo è il sito internet del Cinema Zuta. Qui potrete trovare la prima Storia del Cinema Polacco on line da leggere e guardare, una selezione di sequenze cinematografiche effettuata dal Professor Algo in persona, monografie e recensioni, il programma delle giornate passate al Cinema Zuta e tanto altro ancora.

 

Queste pagine non hanno in alcun modo fini di lucro. Hanno semplicemente l'obiettivo di diffondere conoscenze su alcuni argomenti riguardo ai quali in rete si trovano, almeno in lingua italiana, ben poche informazioni.

 

I materiali video e audio e molte delle immagini utilizzate nel sito non sono in possesso del Cinema Zuta ma si trovano su YouTube o altri siti, i cui riferimenti sono puntualmente indicati. Nel caso in cui questi siti fossero stati rimossi, modificati o bloccati, tali contenuti potrebbero non essere più disponibili. Ci scusiamo per eventuali lacune.

 

Ma cos'è il Cinema Zuta? Come dice Pier, uno dei suoi membri storici, il Cinema Zuta è un luogo fisico e mentale...

 

 

Musica: Alla polacca di Aleksander Tansman, esecuzione di Leonardo Masi

 

Il Cinema Zuta è la nostra piccola “sala cinematografica”. Si trova nella collina torinese e per entrare non serve il biglietto. Ad esso hanno accesso solo i nostri amici e pochi per volta, considerate le dimensioni ridotte. Ci incontriamo ormai da alcuni anni circa un weekend al mese per proiezioni, dibattiti, maratone cinematografiche, merende, cene e chiacchierate in giardino.

Loredana Pianta, durante la 12ª puntata di Vodkabolario su Radio Flash trasmessa il 22 Febbraio 2014, l'ha chiamato "IL CINEFORUM NEL TINELLO", e questa definizione ci è piaciuta talmente che abbiamo deciso di adottarla.

 

GAZPACHO E ARINGA AL CINEMA ZUTA

 

Il Cinema Zuta è stato ideato e fondato da Marta e Francesco. Le sue attività sono organizzate e coordinate dal “Comitato Direttivo”, costituito da Marta e Francesco e presieduto dal Professor Algo. I membri storici che partecipano attivamente alle iniziative del Cinema Zuta e alla loro organizzazione sono molti, ma tra i più fedeli ci sono: Giusy, Eugenia, Lilia, Elena, Clara, Pier, Tibo, Mauro, Enrico L. ed Enrico F.

 

Abbiamo inserito nella sezione Archivio eventi del cinema Zuta il programma e il menù delle giornate passate al Cinema Zuta a partire dal 2013.

 

 

Il Cinema Zuta è andato a Radio Flash: il 22 Febbraio 2014 è stata trasmessa la 12ª puntata di Vodkabolario. La puntata aveva come lettera guida la "K" di Kino, e Loredana Pianta e Alessandro Ajres ci hanno invitati come ospiti per discutere di cinema. In quest'occasione abbiamo presentato agli ascoltatori il Cinema Zuta, il Cineforum nel Tinello. La puntata è disponibile in podcast sul sito di Radio Flash.

 

Clicca qui per leggere tutto sul Cinema Zuta a Radio Flash.

 

 

Seguono alcune impressioni dei membri del Comitato, che hanno risposto alla domanda: Cos'è il Cinema Zuta?

 

(...) un luogo fisico e mentale dove poter condividere la passione per il cinema e i suoi molteplici contenuti, come diceva il compianto robert Bresson il cinematografo è il posto dove ogni persona cerca di trovare parte di se stesso lasciandosi coinvolgere emotivamente dalla storia che scorre davanti a noi.il cinema zuta assolve in me questa funzione, anzi esigenza prima di tutto spirituale oltre che di fascinazione visiva. Cinema variegato, "pellicole" senza tempo frammentate nel corso degli ultimi 50anni o nei paraggi....(un curato di campagna anni '50 fino al Vinterberg 2006...così ricordandomi a braccio alcune delle nostre visioni.), seguendo un percorso democratico di approvazione, che ricalca anche in parte l'EQUILIBRIO dei due fondatori (...)

Pier

 

Il cinema ZUTA è una sorta di isola felice nella quale trovare rifugio dallo squallore quotidiano
Un "nuovo cinema Paradiso" senza i film di Totò….
Un piccolo "Movie Club" con poltrone decisamente più confortevoli…
L'opportunità di rivedere film già visti ed emozionarsi ancora
Un bel modo di viaggiare e conoscere realtà e paesi lontani con la sola fantasia grazie alle immagini che scorrono sullo schermo
Una buona occasione per approfondire una semplice conoscenza che può diventare anche amicizia
Trascorrere una bella serata a discutere, chiacchierare, commentare, confrontarsi con altri cinefili che dopo la proiezione si trasformano in commensali, che spesso portano anche una loro ricetta……

Giusi

 

La mia casa quando non avevo case. Un posto fatto di film, amici chiacchiere e cose buone da mangiare.

Clara

 

il cinema Zuta è innanzitutto un non luogo, un vaso zen fatto di vuoti che esaltano i pieni (...)
…insomma un universo più complesso di quello creato da George Lucas nel 1977 con guerre stellari…facciamo così visto che la critica di allora per quel film disse che l'opera di Lucas non aveva futuro perché la fantascienza tremolante a metà degli anni settanta non era considerata (si pensi alla grossolanità di star trek per esempio)
Enrico F.